GIOVEDI 16 NOVEMBRE

19.10.2017 09:28
La giornata inizia alle ore 14.30 con la visita guidata al Museo dell’Arpa Victor Salvi, il primo ed unico
museo al mondo interamente dedicato all’arpa, alla sua storia e al suo universo sonoro. Il Museo nato per
ospitare a rotazione, la collezione di oltre 110 arpe antiche, ispirata da Victor Salvi, è oggi il riferimento a livello
internazionale sia per gli arpisti che per i cultori dell’arte. Merito anche dell’offerta espositiva, del ricco programma
di concerti e rassegne musicali, dei seminari, delle visite e dei laboratori didattici per tutte le istituzioni
e privati, realizzati per promuovere la cultura dell’arpa e il suo universo sonoro.
Al termine del percorso espositivo, la giornata proseguirà con la visita alla Salvi Harps, azienda nota in
tutto il mondo per la costruzione di arpe. I visitatori potranno scoprire le tecniche della lavorazione, seguendo
il processo costruttivo: dalla sgrossatura delle tavole d’acero rosso fino alla verniciatura, osservando i Maestri
Artigiani curare i dettagli estetici con minuziosi lavori d’intarsio e di doratura. Un’occasione unica per veder
nascere i prestigiosi strumenti, costituiti da 2000 pezzi di meccanica e 130 parti in legno.
La giornata prosegue con la visita guidata nel piccolo borgo di Isasca in bassa Valle Varaita con visita
agli affreschi della metà del ‘500 nella chiesa di San Massimo. Il percorso prosegue verso la vicina Brossasco
con la visita alla cappella di San Rocco, riccamente affrescata nel XVI secolo con storie della vita del Santo.
Quota di partecipazione:
Visita guidata Museo dell’Arpa Victor Salvi e Salvi Harps € 6,00 a persona; per possessori di Abbonamento
Musei, dopo la registrazione della tessera € 3,00 a persona.
Visita guidata ai siti storico artistici nella bassa Valle Varaita € 5,00.

—————

Indietro